Grotte di Stiffe – L’Aquila, Abruzzo

Le Grotte di Stiffe sono un complesso di grotte carsiche situate in Abruzzo, in provincia dell'Aquila, nel territorio del comune di San Demetrio ne' Vestini, poco sopra l'abitato e frazione di Stiffe da cui prendono il nome. Il progetto di valorizzazione risale ai primi anni degli anni '70 di questo secolo ma l'apertura del percorso turistico risale al 1991. Da allora ad oggi il numero di visitatori è notevolmente cresciuto. Le Grotte di Stiffe rappresentano una delle attrazioni naturalistiche più importanti della provincia aquilana. La composizione mineraria delle Grotte è molto variabile. Essa è formata in prevalenza da rocce calcaree che rendono le pareti di colore bianco candido ma anche…

Grotte del Cavallone nel cuore del Parco nazionale della Majella

La grotta del Cavallone è una grotta di interesse speleologico che si apre nella Valle di Taranta, nel cuore del Parco nazionale della Majella, e ricade nel territorio dei comuni di Taranta Peligna e Lama dei Peligni, in provincia di Chieti. Già conosciuta intorno al 1600, comincia ad essere valorizzata a fini turistici dalla fine dell’800. Agli inizi del ‘900 il pittore Francesco Paolo Michetti visita la grotta e ne trae ispirazione per gli scenari della tragedia pastorale “La Figlia di Jorio” di Gabriele D’Annunzio; da allora la grotta acquista un’ulteriore notorietà tanto che ancora oggi è conosciuta anche come la grotta della Figlia di Jorio.
keyboard_arrow_up