Sulla Costa Teatina la vacanza vuol dire scoprire un mare dove praticare la pesca sportiva o il nuoto nelle calette, vuol dire ritrovare le foci ghiaiose dei fiumi, passeggiare sulle dune, riconoscere i colori delle praterie costiere. Mare, trabocchi e colline fiorite fanno da aggiunta a monumenti celebri e ovunque la costa teatina è un paradiso dei sensi, tra i quali non ultimo è il gusto. I 60 km di litorale, sono considerati più belli d'Abruzzo, dove l'ambiente è un valore protetto tanto che molte località possono vantare il riconoscimento della bandiera blu, assegnato per la qualità del mare e dei servizi.