Seleziona una pagina

Hanno la forma di piccoli muffins ma non lo sono. In realtà sono dei graziosi pasticcini di pasta frolla con un golosissimo ripieno di marmellata, cioccolato e mandorle tritate. Un prodotto tipico della provincia di Teramo che non sono mai mancati sulla tavola dei nonni durante il periodo natalizio.

Bocconotto

Ingredienti:

Per la pasta                                                                                                   Bocconotto

– 300gr. di farina “00”;
– 120 gr. di zucchero;
– 2 uova intere;
– 60 gr. di olio;
– Buccia grattugiata di un limone biologico;
– Lievito per dolci un cucchiaino;
– Sale un pizzico.

Per il ripieno

– marmellata d’uva;
– mandorle tostate e tritate;
– cioccolato fondente tritato;
– rum.

 

Preparare la frolla sulla spianatoia lavorando, con una forchetta, le uova con lo zucchero al centro della fontana di farina e lievito. Unire l’olio, la buccia grattugiata del limone biologico, il sale. Formare una palla e farla riposare in frigo per un’ora.
Nel frattempo preparare il ripieno amalgamando insieme la marmellata, il cioccolato fondente tritato e le mandorle tostate e tritate anch’esse, e qualche cucchiaio di rum (volendo si utilizzare anche solo la conserva di susine nere e no marmellata).
Riprendere la frolla, stenderla con il matterello e rivestire gli stampini. Distribuire all’interno il ripieno preparato in precedenza e coprire i bocconotti con altra frolla. Infornare a forno già caldo a 180° per circa 20/25 minuti.
Quando i bocconotti si saranno raffreddati cospargere la superficie con abbondante zucchero a velo.

Bocconotto

Pin It on Pinterest